La stomatite

ADS

6279255-9468875La stomatite è una malattia infiammatoria che colpisce la cavità orale delle persone che appartengono a qualsiasi fascia di età. La Stomatite può colpire un punto preciso della mucosa orale oppure può estendersi in modo diffuso.

Di solito coloro che hanno contratto la stomatite avvertono una sorta di dolore mentre si mangia o mentre ci si lava i denti. Inoltre questa malattia infiammatoria del cavo orale spesso si manifesta anche con gonfiore, arrossamento, ulcere orali dolorose conosciute come afte e perdite di sangue.

Dove si presenta la stomatite? Di solito questa malattia infiammatoria, che spesso risulta essere anche molto dolorosa durante la masticazione oppure con un semplice e fastidioso bruciore, si manifesta all’interno delle guance, sulle gengive, sulle labbra, sul palato e sulla lingua. Nella maggior parte dei casi la stomatite si manifesta nei periodi di maggiore stress. In alcuni casi però la stomatite si manifesta anche con una certa regolarità, ma a questo punto bisognerebbe sottoporsi a degli esami per verificare la presenza di allergie oppure di intolleranze alimentari.

E’ necessario però specificare che esistono diverse forme di stomatite come quella aftosa, catarrale, erpetica, da nicotina, gangrenosa, ulcerosa, da antibiotica. La stomatite può avere un’origine virale, batterica e micotica. In realtà questa malattia può trovare la propria origine anche in una forma di avvelenamento da sostanze chimiche che risultano tossiche ma spesso può essere causata anche da alcuni farmaci.

Anche altri fattori però possono contribuire alla nascita della stomatite come una scarsa igiene orale, ma anche la sifilide, le infezioni da candida, il diabete, l’herpes labiale, la rosolia, la varicella, la celiachia, la leucemia, i farmaci chemioterapici, apparecchi dentali, anticonvulsivi, la chemioterapia.

Spesso infatti alla base del cavo orale è presente una diminuzione delle difese immunitarie che contribuisce  all’insediamento e alla proliferazione di batteri e virus che portano poi alla nascita della stomatite.

ADS

Info sulla stomatite